Zaini scolastici troppo pesanti, la soluzione?

Gli zaini scolastici troppo pesanti possono rovinare la schiena dei noi figli. Esiste una soluzione.

La colonna vertebrale dei nostri bambini  è una struttura  molto delicata e sicuramente non può tollerare quotidianamente un peso insostenibile come quello dello zaino scolastico.

Avete mai pesato lo zaino di vostro figlio? Avete mai provato a muovervi con in spalla lo zaino di vostro figlio? Sicuramente l’avete fatto, sicuramente lo fate ogni volta che accompagnate il bambino a scuola o andate a prenderlo da scuola.

Il problema sembrerebbe non sussistere se quotidianamente i nostri figli vengono accompagnati e poi prelevati da scuola, ma?

  • I nostri figli vengono accompagnati fino al cancello della scuola, dal cancello della scuola sino alla loro classe lo zaino viene messo sulle loro spalle, in molti casi devono anche salire e scendere le scale con quel peso sul dorso.
  • Molti bambini ( sopratutto i più grandicelli e quelli che abitano molto vicino alla scuola di frequenza) e quasi tutti gli adolescenti vanno a scuola da soli.

Sul sito governativo ho  trovato un interessante articolo dove sono riportate le raccomandazioni del Consiglio Superiore della Sanità, considerazioni, fatte anche tenendo conto della letteratura scientifica internazionale, relative alla controversa questione dei superzaini che affligge soprattutto i ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori.

Riporto integralmente quanto citato sul sito salute.gov.it

Il peso degli zaini non dovrebbe superare il 10-15 per cento del peso corporeo dell’alunno che lo indossa”. (Pesiamo lo zaino e poi pesiamo nostro figlio)
Lo zaino deve essere indossato in maniera corretta, facendo sì che il carico venga ripartito simmetricamente sul dorso e non su un solo lato: un carico asimmetrico comporta come noto carico aumentato per il rachide in atteggiamento posturale non fisiologico” ( Facciamo attenzione quindi a come i nostri figli portano lo zaino, sopratutto gli adolescenti , di solito, per moda, portano lo zaino su un solo dorso).
E’ necessaria un’educazione all’essenzialità organizzativa del corredo scolastico da parte dei docenti considerando anche che, già da qualche anno le case editrici hanno iniziato a stampare i testi scolastici in fascicoli, proprio per consentire di alleggerire il peso degli zaini scolastici”.

Visto che non c’è scuola senza libri e quaderni ( almeno per il momento)  e non possiamo polemizzare sempre su tutto, l’unica soluzione è attrezzarsi affinché le spalle dei bambini siano tutelate.

Come ci siamo attrezzati?

A Natale ci siamo fatti regalare un bellissimo porta zaino con rotelle!

Visto che il nostro zaino è super bello e ancora super nuovo, ci è sembrato uno spreco optare per un nuovo zaino con rotelle, per risparmiare qualche euro abbiamo deciso di acquistare il solo carrellino.

Come scegliere un buon carrellino?

Molti carrellini per zaini vengono venduti separatamente, costano tra i 12 e 20 euro e sostengono lo zaino grazie ad alcuni ganci dati in dotazione. I più comuni possono supportare 15 Kg di peso.

La base di appoggio deve essere abbastanza ampia e le ruote incorporate devono garantire un agevole trasporto, devono essere residenti e ben solide. ( Ho visto cartellini con ruote così ridicole che presuppongo si sarebbero rotte al primo brusco movimento).

Molti carrelli  hanno la cinghia inclusa nella confezione, nel nostro caso la cinghia non c’era, in dotazione c’erano dei piccoli ganci che abbiamo posizionato sulle aste di appoggio, consiglio però, di prevedere alla cinghia elastica acquistandola in ferramenta oppure scegliete un carrellino già dotato di cinghia. Assicuratevi che lo zaino sia ben fissato alle aste e non penda in avanti, la cinghia serve proprio a tenere ben fermo lo zaino. E’ importante averla.

Su Amzon ho trovato una pagina con una vasta gamma di carrellini, noi abbiamo acquistato un carrellino Seven, l’abbiamo pagato 19 euro in cartolibreria.  In commercio però, potrete trovare tantissimi altri carrellini, alcuni dal costo più modico ( consideratene la robustezza) e alcuni molto più costosi capaci però di supportare un peso che va ben oltre i 15 Kg di un normale carrellino.  Carrellini per zaini .

Interessantissimo è stato scoprire che esiste anche una  Copertura Custodia impermeabile!

Se piove, lo zaino è al sicuro! L’ho trovata su Amazon!

E’ possibile usarla in molteplici occasioni, anche su zaini portati in spalla. Con il disegno elastico, è in grado di regolare le dimensioni in base alle diverse zaini.

Per ridurre il carico degli zaini una soluzione più economica potrebbe essere  una valigetta polionda, queste valigette però non possono supportare pesi consistenti, possono allegrie lo zaino ma non in maniera consistente.

I costi vanno dai 6 euro ai 12/ 13 uro. Le più griffate possono costare anche 19/ 20 euro e di sicuro a questo punto, un carrellino sarebbe la scelta migliore. Le valigette in polionda hanno la funzione di contenere fogli di lavoro o materiale non troppo pesante.

 

 

 

 

Lascia un commento