Tortine alla panna e succo d’ananas

mini tortine alla panna e ananas

Sono buone, soffici e le prepara la mamma! Sono le tortine alla panna e succo d’ananas.

Preparare questa merenda non è affatto complicato! Anzi, anche le mamme meno esperte posso cimentarsi con questa preparazione! Nessuna grossa fatica e merendina golosa pronta per essere gustata da grandi e piccini di casa.

Per questa ricetta ho utilizzato della panna di soia molto più leggera della classica panna da montare, unica accortezza è montarla quando è ben fredda, per questo consiglio di tenerla in frigorifero almeno 4 o 5 ore prima di utilizzarla.

Per la base non sono stati utilizzati grassi di alcun tipo, ho solo aromatizzato l’impasto con del succo di sciroppo di ananas.

mini tortine alla panna e ananas

mini tortine alla panna e ananas

Le tortine alla panna e ananas sono sofficissime e possono essere gustate a merenda e a colazione, sono perfette se state organizzando un party o un buffet di compleanno, potete tagliarle a quadratini o rettangoli, magari decorarle con delle bandierine a tema. Per la versione natalizia ho già in mente delle tortine super golose!

Appena ho visto la ricetta sul blog di Carmelita di Un pizzico di pepe rosa non ho potuto resistere! Dovevo provarci! Ho però aromatizzato con sciroppo di ananas invece che con il limone.

E’ indispensabile utilizzare una tortiera rettangola  grande almeno  30×22

INGREDIENTI:

  • 4 uova a temperatura amb200 g di zucchero
  • 200 g di farina per dolci
    1/2 bustina di lievito per dolci
    5 cucchiai di sciroppo d’ananas ( ho usato lo sciroppo dell’ananas sciroppata)

Per la farcia:

  • 400 ml di panna da montare
  • 2 cucchiai colmi di miele
  • 2 cucchiai di sciroppo di ananas.

PREPARAZIONE:

Nella planetaria o con lo sbattitore elettrico montate le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti, quando sono gonfie, chiare e spumose unite lo sciroppo d’ananas. Continuate a montare e unite la farina e il lievito setacciati. Amalgamate bene e poi versate il composto in una tortiera rettangolare foderata con carta forno.

Fate cuocere in forno statico già caldo a 160° per 25 minuti circa.

Appena la base sarà cotta sformatela e lasciatela raffreddare del tutto.

Nel frattempo montate la panna con il miele e lo sciroppo e riponete in frigo.

Tagliate la torta a metà e farcite l’interno con la panna che avete montato. Avvolgete la torta con la pellicola e riponete in frigorifero per qualche ora. Anche mezza giornata o un giorno intero di riposo sarebbe perfetto!

Prima di servire, spolverate con abbondante zucchero a velo e poi tagliate a dadini o rettangoli.