Minestrina vegetale senza dado

La ricetta della minestrina vegetale senza dado è semplice e genuina, ottima a pranzo e l’ideale a cena.

Saporita, poco calorica, sana e gustosa, la minestrina vegetale senza dado piacerà a grandi e piccini! I bambini mangeranno le verdure senza nemmeno saperlo!

E’ vero, i dadi vegetali sono la soluzione più veloce e pratica quando si ha voglia di minestra, ma, sono prodotti che contengono conservanti e visto che potremmo preparare una minestra vegetale buona e saporita utilizzando verdure fresche, perché non farlo?

minestrina per bambini senza dado

minestrina per bambini senza dado

Prima di passare alla ricetta ho due premesse:

  • Utilizzate verdure e ortaggi freschi e di buona qualità, se riuscite ad acquistare prodotti bio sarebbe perfetto!
  • Lavate molto bene le carote, zucchine e tutte le verdure utilizzate sopratutto se non sono biologiche, immergetele in acqua e bicarbonato e lasciatele ammollo prima di utilizzarle.
  • Non pelate completamente la carota, con un coltello grattate leggermente la buccia,
  • Con la pentola a pressione si può accorciare notevolmente il tempo di cottura, limitando al minimo la distruzione delle vitamine.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

  • 1 zucchina piccola
  • mezzo peperone piccolo
  • 1 carota piccola
  • gambo di sedano q.b.
  • un po’ di cipolla
  • sale da cucina
  • qualche foglia di bietola o spinaci o entrambi
  • pastina
  • olio evo
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo tritato

PREPARAZIONE:

Dopo aver lavato tutte le verdure tagliatele a dadini e versatele nella pentola quando l’acqua di cottura bolle . 2 l. di acqua potrebbero bastare anche se la quantità di acqua dipende da quanto volete brodosa la minestra.

Lasciate cucinare sino a quando tutte le verdure sono morbide.

Senza rimuoverle dall’acqua e lasciando la fiamma del fornello accesa emulsionate le verdure con il frullatore ad immersione( se non avete una presa di corrente vicino ai fornelli potete rimuovere dal fuoco qualche secondo per procedere con questo passaggio).

Adesso non vi resta che versare la pastina nel brodo vegetale emulsionato e attendere che sia cotta. Basteranno davvero pochi minuti.

Quando la pastina è pronta non dovete scolare, con un mestolo riempite i piatti, condite con olio evo e parmigiano grattugiato e servite in tavola!

Che ne dite? Vi piace? Vedrete che quando voi e i vostri bambini avranno divorato la minestra vegetale senza dado vi sentirete leggere e felici!

I bambini hanno mangiato un primo piatto sano, gustoso e super genuino!

Lascia un commento