La felicità assomiglia a un battito di ali

La felicità assomiglia a un battito di ali,
mentre la viviamo,
non ci accorgiamo che è accanto a noi.

La felicità ci sembra sempre troppo lontana,
ci è quasi irraggiungibile,
sembra esista  per tutti  gli altri,
per tutti ma non per noi.

La felicità la cerchiamo nelle cose grandi,
nelle cose che non abbiamo,
e in quelle che forse non avremo mai.

Eppure lei,
così innocente, così leggiadra,
si nasconde nel sorriso dei nostri figli,
nella forza immensa di un genitore,
nella mano aperta di chi ci ama.

Nella felicità è nascosto il vero amore,
il perdono incondizionato,
il coraggio di andare avanti.

Lei non parla, lei sorride,
poi non giudica, lei capisce,
e non s’arrabbia, lei comprende.

La felicità è come una compagna solitaria,
che a volte ci tradisce,
spesso si allontana,
e poi diventa assente.

Ma se solo ci bastasse quello che la vita ci può dare,
saremmo felici.
Felici davvero.

Lascia un commento