Crostata decorata

Crostata decorata di marmellata 

A una crostata non si può dire di no, la crostata è di quei dolci che fa sempre la sua bella figura se la servi a colazione, a merenda o a fine pranzo. Lei non ti fa sfigurare mai, con la giusta ricetta e i giusti tempi di attesa, preparare una crostata è un gioco da ragazzi.

Mi preme sottolineare che la frolla non va mai troppo lavorata, questo consiglio tenetelo sempre bene a mente, usate sempre burro appena preso dal frigo e mai burro morbido a fuso, impastate il tutto velocemente senza riscaldare troppo l’impasto è molto importante è far riposare la frolla, molto spesso si scrive 30 minuti ma io la faccio riposare sempre un paio di ore.

Per decorare una crostata serve solo un po’ di pazienza, dedizione e qualche stampino, per l’eletto bronzato solo un rosso di uovo.

( Torta soffice all’acqua minerale)

Le crostate sono ciò che davvero mi riesce meglio! Decorarle poi è stimolante, ogni volta un decoro diverso, insomma, anche l’occhio vuole la sua parte, o no?

INGREDIENTI:

  • 350g di farina
  • 4 rossi di uovo
  • 150g di zucchero
  • 150g di burro
  • scorza di limone polverizzata
  • marmellata
  • un rosso di uovo per i decoro
  • un goccio di latte per il decoro

PREPARAZIONE:

Lavorare per qualche secondo  il burro con lo zucchero, aggiungere la scorza di limone ben tritata. Unire i tuorli di uova, la farina e il pizzico di sale, impastate per qualche secondo sino ad ottenere un panetto omogeneo che avvolgerete in una pellicola e lascerete in frigorifero a riposare  per qualche ora.
Adesso stendere la frolla nella teglia  e lasciare da parte in frigorifero un po’ di impasto per i decori.

Farcite con la marmellata che più vi piace, tirate fuori dal frigo la frolla per i decori, stendete aiutandovi con la farina e poi con gli stampini create i vostri decori, formate le strisce e decorate.

Adesso sbattete un rosso di uovo con una doccia di latte e con un pennello da pasticceria ricoprite di rosso di uovo tutti i decori. Non debordate, dovete solo spennellare solo la frolla!

Infornate a 180°C per circa 35 minuti.

Spegnete il forno, sfornate la crostata e lasciatela raffreddare.

Lascia un commento