Crocchette di patate e tonno, ricetta super facile

Le crocchette di patate e tonno mettono d’accordo tutti, grandi e piccini davanti alle crocchette impazziscono di gioia! Mamma stasera crocchette?

Fritte sono il massimo della bontà ma anche al forno non sono niente male, con le crocchette di patate e tonno non si sbaglia! Accompagnate da una ricca insalatone risolvono pranzo o cena e fanno felice ogni componente della famiglia, trannebka mamma che è costantemente a dieta!

Preparle è semplicissimo!

La ricetta è simile alla ricetta che vi ho suggerito un po’ di tempo fa (palline di patate e mozzarelline), ho sostituito le mozzarelline con il tonno e aggiunto del saporito hemmental per renderle piu invitanti!

Crocchette patate e tonno con hemmental

INGREDIENTI:

  • circa 400 g di patate a pasta gialla
  • circa 40 g di hemmental o formaggio svizzero a scelta
  • 1 uovo intero
  • 100g di parmigiano
  • sale
  • un pizzico di noce moscata
  • Tonno sgocciolato
  • pan grattato

PROCEDIMENTO:

Per preparare le crocchette di patate e tonno iniziate con il bollite le patate con la buccia, quando sono morbide scolate, sbucciate e fate raffreddare bene.

Schiacciate  le patate con uno schiacciapatate. Aggiungete l’uovo, il sale, il formaggio svizzero tagliato a dadini piccoli, il formaggio grattugiato, amalgamate bene e lasciate  riposare qualche minuto.

Fate scaldare l’olio se volete friggere le vostre crocchette  di patate e tonno, potete comunque optare anche per la cottura in forno.

Formate una pallina di patate, al centro inserite il tonno, immergete ogni pallina nel pan grattato e poi friggete nell’olio bollente.

Crocchette di patate e tonno

Crocchette di patate e tonno

Per friggere consiglio di usare una pentola non una padella, dovete riempire di abbastanza olio, le palline di patate devono essere quasi immerse completamente nell’olio caldo.

Per la cottura in forno procedete infornando a 170° per circa 15 minuti, forno ventilato. Consiglio di condirle con un pochino di olio prima di infornare.

( Per una Frittura perfetta)

Quando la crocchetta di patate e tonno è dorata da tutti i lati, rimuovete dall’olio e riponete in un piatto rivestito di carta assorbente.

Sono squisite se mangiate calde, magari appena sfornate o appena fritte!

 

Lascia un commento