Crema di cavolfiore ai quattro formaggi

Se i bambini odiano il cavolfiore voi nascondetelo in una crema!

Questa crema, di facilissima preparazione, può diventare un ottima soluzione per far mangiare ai bambini gli odiati e svolte bistrattato cavolfiore, usata per condire la pasta diventa una ricetta slava tempo, la soluzione ideale per un gustoso piatto unico.

Potete usarla come crema per condire le bruschette o come salsina da accostare alle patatine, con un pochino di fantasia inventerete soluzioni su soluzioni che faranno felici mamme e bambini!

Le mamme non hanno tempo e i figli non mangiano le verdure?

INGREDIENTI:

  • Una busta di cavolfiori Orogel
  • 50 g di crema di gorgonzola
  • un cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato
  • un cucchiaio colmo di pecorino grattugiato
  • formaggio simil crescenza
  • un cucchiaino di aceto di mele
  • un pizzico di pepe
  • sale
  • olio evo
  • un pizzico di noce moscata

PREPARAZIONE:

Cucinate  vapore i cavolfiori, ( potete cucinarli a vapore mentre state cucinando la pasta) inseriteli in una ciotola, aggiungete tutti i formaggi elencati, il sale, il cucchiaino di aceto di mele e frullate con un mixer ad immersione. Aggiungete il pizzico di noce moscata.

Amalgamate e quando la posta è cotta, scolate e condite con la crema ai quattro formaggi di cavolfiore. Noi abbiamo preparato gnocchetti tricolore.

Se uno di questi formaggi non è di vostro gradimento, potete sostituirlo con un formaggio a vostra scelta, evitate i formaggi di pasta dura che sarebbero impossibili da frullare, optate per formaggi morbidi e dosateli a seconda dei vostri gusti.

Lascia un commento